sabato 19 giugno 2010

cento di questi giorni

è quello che mi sono detta questa mattina alle 6.00, mentre Patata poppava felicemente, dopo tre giorni di sciopero della fame. Ne vorrei anche più di cento ma se fossero anche solo cento non mi dispererei come ho fatto in questi giorni. Patata è stata male, per la prima volta ha avuto la febbre ed io per la prima volta mi sono trovata a fronteggiare il malessere di una bimba così piccola che non è capace di parlare. E' stata dura per me, ma la parte più dura è stata quando non si attaccava più al seno. Il nostro allattamento era partito male ma poi si è ripreso alla grande. Inoltre quando è iniziato lo svezzamento, ho lasciato che fosse lei a scegliere come mangiare e quindi il latte è rimasto ancora il suo alimento principale. Tolto questo era come se non avessi più nulla da offrire. E sono andata in panico. In panico perché non si alimentava e non si idratava, in panico perché avevo paura di perdere il latte, in panico perché infine rischiavo anche un ingorgo. Tre giorni difficili, di tiralatte, di acqua col cucchiaino, di pianti e di lunghissimi sonni per stanchezza e debolezza. Ma infine stamattina si è svegliata ed ha avuto fame: ed ha cercato il seno! Per cui ho pensato che anche se ancora cento giorni di latte di mamma sono pochini, adesso che Patata ha quasi 8 mesi sarebbero comunque sufficienti, per cui: cento di questi giorni (ma anche di più)!

4 commenti:

Pollon72 ha detto...

:-) brava! Purtroppo i bimbi ogni tanto si ammalano ed è normale che se non si sentono bene rifiutino il cibo o mangino meno. Topastro quando sta male, specie se ha la gola rossa, digiuna quasi completamente per un paio di giorni. Fa eccezione per i cibi lisci e freschi come yogurt, gelato e magari la frutta. Certo capisco la tua preoccupazione perche la tua bimba è ancora piccina e con la febbre bisogna bere tanto, acqua o latte. Ciao!!!

Piccolalory ha detto...

Mi dispiace tanto! So cosa si prova! Ma sono felice che tutto si sia risolto! Tieni sempre in casa degli stik per l'urina, a volte l'inappetenza può essere sintomo di infezione alle vie urinarie, noi ci siamo passate!

Piccolalory ha detto...

E non pensare mai di non aver nulla da offrire alla tua cucciola :-*

Carciofo e Cavolfiore ha detto...

Grazie!!! E' bello parlare con mamme che hanno esperienza! Diciamo che ho il vantaggio di essere arrivata ultima (per il momento) per poter beneficiare della vostra ;-)))