domenica 9 maggio 2010

non è mai troppo presto (nati per leggere)

Ieri pomeriggio abbiamo approfittato del sole un po' palliduccio per farci una passeggiata, io e Patata da sole, e ci siamo trovate nel cortile della biblioteca comunale da dove si può ammirare un panorama del nostro paesino. Ho visto la porta aperta e sono entrata per curiosare. Alla bibliotecaria ho detto: "Do' un'occhiata,... per lei invece è troppo presto" Ma lei mi fa "Ma no, non è troppo presto, aspetti un po'" e mi porta dei librini di stoffa colorati che Patata ha immediatamente afferrato e messo in bocca (sì lo so, ... i germi! Ma si farà gli anticorpi, ho pensato) L'ha fatta sedere su una mini sediolina appoggiata ad un coloratissimo 'libro/cuscino' e lei tutta felice mandava gridolini di gioia e masticava i suoi librini. Le ha fatto anche una tessera e così ci siamo portate a casa un bel librino in stoffa con applicazioni colorate ed effetti sonori e dei libri/cubi con gli animali. Per la mamma, un paio di libri su alimentazione e svezzamento (per restare in tema... mangereccio). E così, per caso, Patata è diventata la più giovane tesserata della biblioteca!

2 commenti:

Piccolalory ha detto...

Bellissimo!!! Auguri a Patata, che sappia sempre assaporare con questo gusto ogni lettura :-)!

Carciofo e Cavolfiore ha detto...

glielo auguro, io ho iniziato a 6 anni e... non mi hanno più potuto fermare ;-))